I cioccolatini esclusivi di Guido Gobino per Lavazza

Si possono acquistare nel nuovo flagship store di Milano.

Gli amanti dei cioccolatini di Guido Gobino da qualche giorno possono trovare i suoi esclusivi prodotti anche presso il nuovo flagship store Lavazza a Milano, in Piazza San Fedele. 5 specialità del famoso maestro torinese in 3 astucci personalizzati di dimensioni diverse: due varietà di Tourinot, il giandujottino di 5g divenuto uno dei prodotti di punta del brand; due di cremini e una cialdina.

I Tourinot sono proposti nelle versioni Classico e Maximo, entrambi con blend di cacao del Sud America e Nocciola Piemonte IGP, il primo con latte e il secondo senza. Poi ci sono i cremini, che Guido Gobino propone nella ricetta tradizionale con due strati di Gianduja e ripieno morbido alla Nocciola Piemonte IGP senza cacao per il “Classico” e con il cacao per il Fondente. Completano ogni piccolo pack le Cialdine al 63%, un altro classico del cioccolatiere appositamente create per Lavazza con un blend di cacao di diverse provenienze fini e aromatici del Sud America e zucchero di canna. Senza vaniglia né lecitina di soia.

I cioccolatini proposti nelle speciali confezioni sono realizzati con cacao selezionato fra le qualità più fragranti, prediligendo quelle di provenienza Centro-Sud americana, che sono più pregiate e ricche di sfumature aromatiche pensate anche per accompagnare il caffè. Ogni cioccolatino è avvolto in una sottile carta stagnola in blue e oro, i colori del brand Lavazza. Curati nei minimi particolari, come da tradizione del marchio Gobino, anche i 3 astucci di diverso formato in cui sono confezionati i cioccolatini, su cui è stampato un profilo della Mole Antonelliana.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *