Le mucchette pasquali di Jeff de Bruges

Amo le mucche da quando ero bambino. Tanto che ho una grande collezione di statuine, pupazzi e gadget di tutte le dimensioni: in legno, ceramica, plastica… Ma quella a cioccolatino mi mancava. E non poteva che essere creata da Jeff De Bruges. L’ho scoperta grazie a Laura Margherini del negozio di Varese. È disponibile nella versione al cioccolato bianco, che mi piace molto, e fondente. Quest’ultima, la nera, è quella tra tutti gli animaletti pasquali, che “ogni anno ha sempre più successocome ci racconta Laura. È una pralina ripiena di morbida crema e pepite di zucchero frizzante, proprio come le caramelle di una volta, quelle che piacciono tanto ai bambini. Il fondente del cacao della camicia è della Costa d’Avorio lavorato con burro di cacao 100%, senza Ogm e grassi idrogenati, una delle caratteristiche della maison belga. La mucca bianca, quella che non passa inosservata, ed è immancabile nelle scatole regalo pasquali, è di cioccolato bianco di alta qualità ripiena di crema alla nocciola.

Le due mucche fanno parte della collezione di praline di Pasqua che comprende 10 animaletti in 20 gusti diversi – 13 inediti – tra cui due maialini, due coniglietti, un cavallino, due paperelle, i pesciolini e le gallinelle. E ancora una campanella e, ovviamente, tante ovette.

I cioccolatini a forma di animaletti non sono una novità, ma quelli di Jeff De Bruges sono di un altro pianeta, anche per la varietà dei gusti, spesso, come la mucca fondente, insoliti come lo zucchero frizzante o le caramelle d’Isigny, la città dove viene prodotto uno dei burri più pregiati al mondo. Ma mentre coniglietti, gallinelle e paperelle sono molto diffuse la mucca è veramente una grande novità. E il fatto, come ci ha detto Laura, che sia il soggetto più richiesto e venduto è un’attestazione che alle persone il cioccolato piace non soltanto perché è – e deve essere – buono, ma perché deve essere anche gioioso. Non ce ne vogliano i chocolatier più famosi che sono alla continua ricerca della perfezione! Jeff De Bruges ha intuito prima di altri che il mercato delle praline stava per esplodere e, nelle sue praline, ha unito la qualità del buon cioccolato e l’innovazione di prodotto.

Le due mucchette, quella fondente e al cioccolato bianco, come altre praline preformate di Jeff de Bruges sono dei nudi, cioè senza incarto, e vengono vendute sfuse o in originalissime e colorate scatole augurali.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *